Spazio Labo', Strada Maggiore 29, 40125, Bologna - Tel.3394534132

ALESSIA ANDREOLI

La sposo Straniera

Progetto realizzato all’interno del modulo di fotografia Documentaria, tenuto da Martino Lombezzi, e incluso nella pubblicazione ID#01 di Edizioni Labo’ (disponibile presso la libreria di Spazio Labo’).

Muta-menti

Progetto realizzato all’interno del modulo di Fotografia e arte contemporanea, tenuto da Davide Tranchina.

Il progetto “Muta-menti” nasce come interpretazione ironica e giocosa dei pregiudizi che le persone solitamente possono avere nel momento in cui stringono nuovi rapporti sociali. Spesso le impressioni che si hanno dopo il primo incontro sono fuorvianti e possono precludere quella che potrebbe diventare un’ottima amicizia.
Attraverso il cibo e lo still-life, che ricorda il linguaggio pubblicitario, Alessia ha voluto rendere il più possibile aderenti alla realtà queste associazioni contrastanti che mettono chiaramente in evidenza come quello che appare all’esterno non debba per forza coincidere con quello che vi è all’interno.

Barberia

Progetto realizzato all’interno del modulo di Ricerca Visiva, tenuto da Luca Capuano.

Con  il progetto Barberia l’autrice narra la storia lavorativa del suo bisnonno, “artigiano di barba e capelli” come era solito definirsi, tramite i tipici ferri del mestiere: il pennello, il rasoio, la spazzola, la coramella e l’indimenticabile poltrona che sopravvivono oltre l’uomo come reperti, o meglio come splendidi monumenti restaurati, fieri della loro silenziosa eloquenza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi