Spazio Labo', Strada Maggiore 29, 40125, Bologna - Tel.3394534132

LUCA MALAGUTI

“Retròscena”

è un progetto nato durante il modulo di Ricerca Visiva  con l’obiettivo di creare uno spunto di riflessione sul concetto di stereotipo culturale moderno ed in particolar modo su ciò che si potrebbe definire la “Belle Époque americana” degli anni Quaranta e Cinquanta.
Il primo passo è stato quello di reperire alcuni scatti fotografici di soggetti umani e non, appartenenti ad un immaginario comune (fotografie non scattate) etichettabili come “vintage” o “retrò”. Successivamente, mi sono rivolto ad un altro archivio fotografico che da sempre è emblema di memorie, ma allo stesso tempo di cliché sociali: l’album di famiglia. Modello, preconcetto, standard, convenzione, forma. Con questo progetto ho voluto focalizzare la mia attenzione non tanto sull’origine o sul significato etimologico della parola “stereotipo”, bensì mettere in luce quali siano gli aspetti che tale termine trascina e nasconde dietro di sé. Abitiamo un mondo fatto di icone dove vengono promossi i valori della bellezza, dell’apparenza, del consumismo materiale e umano. Un mondo del quale la cultura americana è la capitale.

PAGINE CORRELATE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi