Spazio Labo', Strada Maggiore 29, 40125, Bologna - Tel.3394534132

Claudio Musso

Critico d’arte, curatore indipendente, Dottore di ricerca in Archeologia e Storia dell’Arte. Docente di Teoria della percezione e psicologia della forma, Fenomenologia delle arti contemporanee presso l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo e Spazio Labo’ – Centro di fotografia.
Dal 2004 al 2011 è stato redattore di Exibart.com/Exibart.onpaper, dove dal 2008 dirigeva la rubrica visualia.
Prende parte al network Digicult e collabora con il magazine di cultura digitale Digimag Journal.
Scrive regolarmente per Artribune.com/Artribune Magazine.
Ha avuto incarichi presso il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna dal 2007 al 2011 per la ricerca scientifica, l’assistenza alla curatela e per l’organizzazione di conferenze e incontri.
Ha partecipato in qualità di relatore a conferenze in Italia e all’estero presentando ricerche sui temi dell’arte urbana, dell’arte pubblica e della relazione con le nuove tecnologie. Nell’ambito del progetto FRONTIER – La linea dello stile di cui è co-curatore ha ideato e coordinato interventi di arte urbana per la città di Bologna e momenti di approfondimento tra cui giornate di studio, convegni e incontri con artisti, docenti e ricercatori di livello internazionale. La sua recente pubblicazione Dalla strada al computer è in uscita per Libri Aparte.

  • Posted by robertoalfano
  • On 11 aprile 2017

0 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi