Spazio Labo’ | Photograpy, Strada Maggiore 29 40125, Bologna, tel. 3515074890

Corso Biennale in Fotografia – Secondo Anno

INTRODUZIONE

Il percorso formativo previsto per il secondo anno di studi del corso biennale in fotografia è dedicato alla formazione di un linguaggio e uno stile personali. L’anno fornirà non solo competenze legate alla produzione e lettura delle immagini, ma anche ai passaggi successivi la realizzazione di un lavoro fotografico, quali la progettazione di un libro, la creazione di un portfolio, la cura e l’allestimento di una mostra.
Forti delle basi tecniche e teoriche apprese nel primo anno, gli allievi si confronteranno con i diversi linguaggi proposti dai moduli progettuali, al fine di realizzare un lavoro fotografico personale. Un obiettivo ambizioso che verrà realizzato attraverso un percorso a più voci che inizia con il modulo “Linguaggi e progettazione II”, pensato per completare le conoscenze teoriche e metodologiche grazie anche all’analisi di case study e all’incontro con autori e professionisti del settore.
Con i moduli “Ricerca e progettualità artistica” e “Fotografia documentaria” i partecipanti realizzeranno propri progetti personali sotto la guida delle esperienze dei docenti. Obiettivo finale sarà quello di produrre per ogni studente un libro e un lavoro fotografico coerente e completo ai fini della mostra collettiva di fine biennio che si allestirà a giugno 2021.

L’ampiezza del programma dell’anno è ideale per poter soddisfare chi vorrà operare nel campo della fotografia documentaria, della fotografia artistica e di ricerca e della fotografia professionale di studio o di agenzia.
Per raggiungere questi obiettivi, gli studenti riceveranno il supporto completo dei docenti della scuola: un gruppo di fotografi, artisti, curatori, critici, grafici e tecnici dell’immagine con un’eccezionale varietà di approcci, che condivideranno con gli studenti le loro prospettive ed esperienze personali nel contesto di uno spazio che si dedica ogni giorno alla cultura della fotografia sia in campo nazionale che internazionale.
Durante l’anno, frequenti saranno le occasioni di conoscenza con professionisti del settore esterni alla scuola, attraverso incontri e seminari di approfondimento.
A conclusione del biennio, gli studenti parteciperanno attivamente alla realizzazione della mostra collettiva che li vedrà protagonisti all’interno della galleria di Spazio Labo’.

PIANO DI STUDI

Il modulo insegna a riconoscere i caratteri ricorrenti della cultura visiva contemporanea in relazione alla tecnologia e ai cambiamenti che i media digitali hanno operato nella produzione fotografica, evidenziando i modelli di funzionamento e i simboli condivisi. Inoltre, racconta come negli ultimi decenni l’arte sia stata in grado di reinventare il linguaggio della fotografia di fronte all’obsolescenza tecnologica e ai rapidi mutamenti antropologici di questo nuovo scorcio di millennio. Mediante la visione delle opere fotografiche dei maggiori artisti contemporanei e l’approfondimento dei contributi teorici di importanti autori, il modulo riflette sul presente e sul futuro della fotografia e dell’arte nello scenario culturale odierno.

Durante questo modulo si approfondiranno i diversi linguaggi della fotografia contemporanea e si studieranno una serie di case study in cui verranno scomposti i lavori di alcuni artisti significativi nel panorama della fotografia contemporanea, al fine di comprendere concretamente le pratiche operative e le scelte messe in atto, dall’ideazione di un lavoro alla sua finalizzazione.
Incontri mirati con alcuni autori e professionisti del settore serviranno a rendere concrete le esperienze conosciute a lezione.

Il modulo, attraverso un iniziale approfondimento degli autori contemporanei e delle tematiche da loro affrontate, intende proporre un metodo di individuazione ed elaborazione delle idee, al fine di realizzare progetti fotografici completi, profondi, in linea coi linguaggi attuali dell'arte contemporanea. I partecipanti saranno indirizzati e seguiti nell'elaborazione di differenti serie di immagini, su temi liberi e commissionati, in modo da sviluppare abilità progettuali e al contempo analitiche.

L'obiettivo del modulo è formare e condurre ogni partecipante alla costruzione e produzione di un proprio progetto fotografico documentario, all’interno del quale ogni studente dovrà individuare un aspetto, una storia o una declinazione da approfondire. Si comprenderà cosa significa utilizzare la fotografia per raccontare la realtà, si discuteranno i confini tra documentazione, fotogiornalismo e storytelling, e come questi siano in continuo riassestamento. Si affronterà il tema della pratica professionale della fotografia documentaria contemporanea, approfondendo aspetti legati alla professione, al rapporto con i diversi professionisti del settore e ai mercati della fotografia oggi.

In questo secondo anno verranno ampliate le competenze acquisite durante il primo anno di studio, sia dal punto vista progettuale che da quello tecnico, con un focus più approfondito sul programma di impaginazione InDesign. Particolare attenzione verrà data all'uso del carattere tipografico, alla gestione del testo, alla costruzione di griglie di impaginazione variabili e più complesse, alle diverse modalità di confezione del libro, alla scelta di carta e formato. Questo permetterà agli studenti di declinare in forma di libro uno o più lavori personali, compiendo scelte progettuali autonome. Affinché gli studenti possano avere una visione più completa della realizzazione del libro e delle diverse tecniche di produzione, sono previste visite in tipografia, legatoria, centri di stampa digitale: un libro è un oggetto fisico, e le scelte di modalità di produzione sono strettamente legate al progetto grafico.

In questo modulo gli studenti presenteranno un progetto personale di ritratto o realizzeranno uno shooting per una committenza commerciale. Svolgeranno lo shooting in piena autonomia con la supervisione del docente al fine di ottenere un risultato di qualità professionale simulando la realizzazione di commesse di lavoro reali.

Obiettivo primario del modulo è coordinare i moduli di progettualità pratica del secondo anno del biennio in fotografia e seguire passo passo lo sviluppo dei progetti individuali degli studenti. L'insegnamento sarà volto a conoscere gli strumenti necessari per riuscire a dare un'identità al proprio lavoro e a seguire una direzione precisa rispetto a cosa si intende dire con la fotografia e a come lo si vuole dire. Le lezioni saranno momenti di confronto con gli studenti e i loro progetti personali, fatti di editing, discussioni aperte, decisioni da prendere al fine di dare forma al proprio lavoro, dal punto di vista editoriale ed espositivo.

Modulo pratico in cui si analizzeranno diverse tecniche di finalizzazione delle opere degli studenti. Dalla progettazione allo studio dei materiali, fino alle caratteristiche di stampa, montaggio, imballaggio e conservazione dei lavori.

Il modulo è articolato in modo da fornire agli studenti gli strumenti professionali teorici e pratici per gestire
gli aspetti gestionali, comunicativi e promozionali di un progetto fotografico.
Alle lezioni teoriche si alterneranno delle esercitazioni relative all’editing finalizzato, alla redazione di bio e
statement efficaci, alla modalità di selezione e partecipazione ai concorsi e alla gestione ottimale dei
principali social media.

PROGETTI REALIZZATI NELLE PASSATE EDIZIONI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi