Spazio Labo’ | Photograpy, Strada Maggiore 29 40125, Bologna, tel. 3515074890

MASTER IN FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA

MASTER IN FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA

CON DAVIDE MONTELEONE

MASTER IN FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA
Con Davide Monteleone

La fotografia documentaria, i suoi aspetti tecnici, creativi, teorici ed etici: frequentare la terza edizione del master con Davide Monteleone a Spazio Labo’ significa avere la possibilità di studiare con uno dei maggiori interpreti internazionali del settore, per inoltrarsi in un mondo affascinante e profondo, dotandosi delle competenze giuste per sviluppare e mettere in pratica un metodo di lavoro e un linguaggio narrativo autonomo.

Il master è rivolto a chi già possiede le competenze adeguate per affrontare un percorso di studi molto dettagliato, in cui si approfondiranno fin da subito i diversi temi della fotografia documentaria: la progettualità, il lavoro sul campo, l’editoria e la produzione indipendente, le relazioni coi clienti, le committenze e i possibili sbocchi professionali; si darà particolare rilievo alle nuove opportunità di documentazione, attraverso l’integrazione e la commistione di linguaggi non esclusivamente fotografici, e le pratiche di collaborazione e compartecipazione.

Nel corso dei sei mesi di studio, gli allievi saranno impegnati a elaborare e realizzare un progetto personale, nell’ambito di un macro tema collettivo; è questo un passaggio fondamentale per munirsi di una capacità creativa e narrativa in grado di superare la superficialità della rappresentazione fotografica, per individuare il reale valore delle storie fotografiche, specie quando contestualizzate nel mondo e nella società in cui viviamo e sfruttando tutti gli strumenti che la fotografia possiede. In questo modo sarà possibile elaborare linguaggi stilistici e narrativi innovativi.

Si partirà dall’approfondimento storico e dai contesti storico-culturali che hanno segnato le tappe fondamentali della fotografia documentaria, così da avere una comprensione reale anche delle più recenti forme narrative e un riscontro dei diversi linguaggi adottabili sul mercato, non solo editoriale.

Anche per questa terza edizione, il tema collettivo che verrà affidato alla classe, “Movimenti”, prende spunto da una singola parola, un concetto su cui rifletteremo, impegnandoci a produrre un progetto personale. Il tema scelto quest’anno ha evidentemente un forte legame con gli avvenimenti di attualità e di cronaca; partiremo da qui, ma impegnandoci a elaborare storie e progetti che siano davvero innovativi, sia da un punto di vista contenutistico che creativo. Se risulta facile nel momento storico in cui viviamo pensare ai fenomeni migratori umani quando pensiamo alla parola “movimenti”, esistono numerosi spunti molto interessanti su cui lavorare, interpretando la tematica in modo laterale e originale: a muoversi, infatti, sono anche i beni, o i dati; a esistere sono anche i movimenti culturali, politici, quelli del corpo, i movimenti economici, di denaro e molti altri.

Verrà chiesto ai partecipanti di elaborare due o tre proposte (pitch) di poche righe da presentare in occasione del primo weekend del master che illustrino la storia su cui intendono lavorare, le motivazioni e il legame con il tema collettivo proposto. In una prima fase, quindi, analizzeremo ed elaboreremo la fattibilità, l’attinenza, la progettualità e le possibilità creative che permetteranno la realizzazione del progetto personale.

A tutti gli studenti, verrà richiesto di inviare un portfolio di immagini – tra 20 e 30 – di un progetto precedentemente concluso o in corso.

Sono previsti due colloqui individuali di 30 minuti via Skype nei mesi di dicembre 2019 e febbraio 2020.
Durante il master verranno organizzati anche incontri con professionisti del settore: photo editor, fotografi e curatori.

Inoltre, un weekend intero di questa edizione del master verrà accolto dal PhotoLux Festival di Lucca (23 e 24 novembre): un’opportunità importante per incontrare professionisti del settore e scoprire le tendenze della fotografia contemporanea, oltre che per visitare uno degli eventi di fotografia più rinomati in Italia.

DOCENTE

Davide Monteleone è un artista e un giornalista visivo che lavora a progetti indipendenti a lungo termine, utilizzando fotografia, video e testi. Si dedica in particolare allo studio delle questioni sociali, esplorando la relazione tra potere e individui. Conosciuto per il suo interesse specifico nei paesi post-sovietici, ha pubblicato su questo argomento: “Dusha” (Anima russa) nel 2007, “La linea inesistente” nel 2009, “Red Thistle” nel 2012 e “Spasibo” nel 2013.
I suoi progetti hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui diversi premi World Press Photo (2007, 2009, 2011), e borse di studio come l’Aftermath Grant, l’European Publisher Award for Photography e il Carmignac Photojournalism Award.
Collabora regolarmente per importanti riviste, e ha realizzato installazioni, mostre e proiezioni a festival e gallerie in tutto il mondo tra cui il Nobel Peace Center di Oslo, la Saatchi Gallery di Londra, il MEP di Parigi e il Palazzo delle Esposizioni di Roma.
Si dedica ad attività di formazione, conferenze presso università e laboratori didattici a livello internazionale.

©Lorenzo Poli

REQUISITI

Il master in fotografia documentaria è rivolto a chi ha già una buona conoscenza della tecnica fotografica, ha già maturato una buona esperienza in campo fotografico e buone capacità di postproduzione. Si consiglia il possesso di uno o più corpi macchina digitali, computer portatile, cavalletto.
Per qualsiasi domanda o dubbio in merito ai requisiti si prega di contattarci a info@spaziolabo.it.

UTILITY

Spazio Labo’ mette a disposizione gratuitamente degli allievi, durante tutto il periodo di svolgimento del master, lo studio fotografico e le relative attrezzature di illuminazione, al fine di agevolare l’apprendimento, la pratica e lo svolgimento dei progetti.
Il set e le attrezzature saranno disponibili durante i giorni e negli orari di apertura.

DURATA E FREQUENZA

Il master in fotografia documentaria ha una durata complessiva di 85 ore e si svolge durante il fine settimana: sabato e domenica dalle 10 alle 18, salvo il primo incontro che si terrà venerdì 18 ottobre 2020 alle ore 18.
Le lezioni si svolgono, a seconda del programma, sia presso la sede di Strada Maggiore 29, sia presso lo studio in via Zanolini 9.
Gli allievi saranno preventivamente informati circa la sede di svolgimento delle lezioni.

CALENDARIO

18-ott-2019 venerdì (18-21)
19-ott-2019 sabato (10-18)
20-ott-2019 domenica (10-18)
23-nov-2019 sabato (10-18)
24-nov-2019 domenica (10-18)
7-dic-2019 sabato (skype)
11-gen-2020 sabato (10-18)
12-gen-2020 domenica (10-18)
8-feb-2020 sabato (skype)
7-mar-2020 sabato (10-18)
8-mar-2020 domenica (10-18)
4-apr-2020 sabato (10-18)
5-apr-2020 domenica (10-18)

TITOLO RILASCIATO

Al superamento della soglia del 70% di presenza, viene rilasciato un attestato di frequenza e un diploma di merito in cui ciascun allievo avrà una valutazione personale sulla base dei risultati conseguiti e del lavoro svolto.

PARTECIPANTI

L’ammissione al corso è aperta a tutti fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti: 14.
Numero minimo di partecipanti: 10

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il master ha un costo complessivo di 2.300 euro.
Il pagamento può essere rateizzato: 40% al momento dell’iscrizione, 20% entro il 20 novembre 2019, 20% entro l’8 febbraio 2020, 20% entro il 6 marzo 2020.

Early Bird: per le iscrizioni completate entro il 25 luglio 2019 la quota partecipazione complessiva è di 1.885 euro.

ISCRIZIONE

Il master in fotografia documentaria è riservato ai soci di Spazio Labo’. Per associarsi occorre presentare domanda tramite e-mail all’indirizzo info@spaziolabo.it o di persona presso la nostra sede negli orari di apertura.
Per iscriversi al master si prega di mandare una mail a info@spaziolabo.it indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail e le proprie disponibilità (data, orario) a effettuare il colloquio di ammissione. É altrimenti possibile iscriversi di persona presso la sede negli orari di apertura. L’iscrizione al master viene confermata al termine del processo di selezione e ufficializzata al versamento anticipato del saldo, in contanti presso la sede o tramite bonifico bancario. Per ulteriori informazioni: info@spaziolabo.it – 339 4534132.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi