Spazio Labo’ – Centro di fotografia | Strada Maggiore 29 | Bologna

CORSO ANNUALE SERALE – TECNICO

CORSO ANNUALE SERALE IN FOTOGRAFIA

PERCORSO TECNICO

Il percorso tecnico è la proposta di Spazio Labo’ per chi, anche partendo da zero, vuole entrare nel mondo della fotografia con solide basi tecniche.
Attraverso otto mesi di insegnamento e oltre 130 ore di lezione, il corso offre ai partecipanti un percorso di conoscenza approfondito dei principali argomenti indispensabili a chi vuole fare della fotografia una professione o a chi, anche da amatore, vuole una conoscenza più approfondita e completa possibile.
Il programma del corso si articola in un insieme sinergico di diversi insegnamenti  che toccano dal punto di vista teorico, ma soprattutto pratico, tutti i punti salienti della fotografia digitale: le tecniche di ripresa, l’analisi della luce, la composizione dell’immagine, gli utilizzi e le caratteristiche delle attrezzature all’interno di un set fotografico, l’impostazione di un corretto flusso di lavoro e la padronanza dei software di post-produzione. Il percorso prevede anche un modulo di storia della fotografia, materia indispensabile per conoscere gli autori che hanno sperimentato col mezzo dai suoi esordi alla contemporaneità.
La didattica prevede l’alternanza di lezioni frontali teoriche a sessioni di esercitazione di ripresa, sempre seguite da momenti di revisione collettiva del lavoro svolto.
Le uscite e gli esercizi pratici in gruppo si svolgeranno principalmente durante i week end in calendario e saranno programmati come veri e propri laboratori di scatto e post-produzione.

Studio Fotografico Spazio Labo' - Zanolini
Spazio Labo', sede di via Zanolini

QUESTO CORSO FA PER ME?

Sì, se vuoi affinare e completare le tue conoscenze tecniche del mondo della fotografia digitale, dall’utilizzo della macchina fotografica alla comprensione della luce e della composizione, dalle tecniche di post produzione e gestione dei software alla fotografia di studio, e desideri proseguire il tuo percorso formativo per poter entrare nel mondo della fotografia professionale.

Per iscriversi al corso annuale serale – percorso tecnico è richiesto un colloquio conoscitivo iniziale.

Il percorso può svolgersi indipendentemente dal corso annuale serale – percorso progettuale.

DURATA E FREQUENZA

Il corso annuale serale in fotografia-percorso tecnico ha una durata complessiva di otto mesi, con inizio a ottobre e termine a maggio, per un totale di oltre 130 ore complessive di lezione.
Le lezioni si tengono tutti i martedì dalle 19.30 alle 21.30. Alcuni incontri vengono svolti il sabato e la domenica dalle 10 alle 17 (all’incirca un weekend al mese).
Sono previste ulteriori ore di approfondimento in occasione di incontri con professionisti del settore, eventi speciali e mostre, che potrebbero essere svolti al di fuori dell’orario di lezione.

MODULI

Il modulo esplora le modalità operative avanzate della macchina fotografica, offrendo un percorso formativo completo sul funzionamento tecnico dello strumento e un’introduzione approfondita alle diverse tematiche linguistiche. Oltre alle lezioni frontali in classe, il programma prevede diverse prove pratiche legate allo studio e alla ricerca della luce, alla sua corretta interpretazione, e alla composizione dell’immagine, con due specifici approfondimenti dedicati alla fotografia di ritratto e di paesaggio. Si svolgeranno uscite di gruppo ed esercitazioni, seguite da revisioni e correzioni collettive, per favorire lo sviluppo di una piena consapevolezza di utilizzo della macchina fotografica e dei diversi linguaggi. Il modulo si svolge in stretta collaborazione con il modulo di postproduzione e con il modulo di set fotografico, e prevede esercizi da svolgere fuori dall'orario di lezione.

Il modulo ha l'obiettivo di fornire un'approfondita conoscenza dei software di postproduzione digitale Adobe Lightroom® e Adobe Photoshop®, preceduta da una overview sui programmi Camera Raw e Adobe Bridge®. Verranno affrontate tutte le fasi relative alla gestione del workflow che caratterizzano il mondo della fotografia professionale. L'obiettivo è quello di rendere gli allievi autonomi e pienamente consapevoli di come affrontare i passaggi successivi alla fase di scatto: importazione delle immagini, catalogazione, archiviazione, ordinamento, selezione, elaborazione, esportazione finale per i diversi scopi (web, stampa, catalogo, libro). Le lezioni alterneranno sessioni teoriche a pratiche, e ciascun allievo avrà modo di lavorare individualmente sui propri file. Il modulo prevede compiti da svolgersi al di fuori dell'orario di lezione.

In questo modulo gli allievi avranno l'occasione di conoscere e mettere in pratica le diverse tecniche di illuminazione artificiale. Si impareranno in primis le tecniche di ripresa con i flash esterni, passo fondamentale per proseguire con la gestione degli accessori e dei modificatori della luce. Durante le lezioni si esploreranno i principali generi della fotografia commerciale – still life, ritratto e food – e si simuleranno committenze professionali personalizzate per ciascun allievo. Lo scopo del modulo è di fornire agli allievi il controllo della luce artificiale in funzione della propria creatività e del messaggio che si vuole comunicare attraverso le fotografie.

Il modulo di fotografia di architettura e paesaggio si articola in forma prevalentemente pratica, alternando momenti teorici a esercitazioni. Verranno affrontati e approfonditi vari autori di questo genere, prendendo in esame molteplici approcci utilizzati. Le lezioni pratiche saranno vere e proprie immersioni sul territorio circostante con l'obiettivo di lavorare sull’osservazione di ciò che ci circonda partendo proprio dal territorio urbano. Fondamentali saranno le fasi di la revisione finale, occasione importante di confronto e valutazione del lavoro effettuato.

Il modulo si propone di introdurre gli studenti alla comprensione e padronanza dei mezzi linguistici necessari a veicolare un contenuto attraverso la produzione di unʼimmagine. Si esamineranno le potenzialità comunicative della fotografia, alternando lezioni frontali a momenti di esercitazione pensati per acquisire consapevolezza nellʼimpiego di determinati connotati stilistici e formali. Attraverso lʼanalisi dellʼevoluzione storica del linguaggio nel lavoro di diversi autori, si discuterà del rapporto tra forma e contenuto, ponendo le basi necessarie per imparare a leggere unʼimmagine e cominciare a strutturare una visione personale. Il modulo si arricchirà, nella seconda parte dellʼanno, di tre workshop tematici che mireranno ad approfondire ulteriormente le conoscenze acquisite con momenti di esercitazione pratica e revisione collettiva di quanto scattato.

Il modulo si articola in forma prevalentemente laboratoriale, proponendosi di guidare gli studenti nella creazione di piccole narrazioni fotografiche attraverso specifici esercizi pratici. Dopo una prima introduzione alla nozione di storytelling, gli alunni verrano spinti a mettere in pratica le nozioni acquisite nel corso dellʼanno per creare una breve serie fotografica che rispecchi la loro personale visione dal punto di vista estetico e dei contenuti.

Nel percorso sul ritratto intimo si lavorerà sull’osservazione delle persone e dell’ambiente in cui sono inserite, per instaurare un dialogo con il proprio soggetto, identificarne le caratteristiche salienti e restituirne un’immagine il più possibile rispettosa e autentica. Attraverso una panoramica su diversi autori della fotografia contemporanea, prenderemo in esame i molteplici approcci al ritratto e i linguaggi che ne derivano. Si parlerà dell’importanza della luce e di come utilizzarla a seconda del contesto, vedremo come rappresentare il singolo e ritrarre la relazione tra più persone, concentrarsi sul soggetto o descriverlo nel proprio ambiente, in esterno come in interno. Il modulo si comporrà di un’introduzione teorica in aula, di esercitazioni pratiche per sperimentare insieme e assignment da svolgere a casa. Ci saranno poi due momenti di revisione in cui analizzeremo il lavoro svolto e vedremo come individuare e sviluppare lo stile di ognuno dei partecipanti.

SPAZI E SERVIZI

Gli studenti del corso annuale serale in fotografia-percorso tecnico hanno a disposizione due sedi dedicate allo sviluppo delle loro competenze e dei loro progetti: quella principale di Strada Maggiore e lo spazio laboratoriale di via Zanolini, entrambe a Bologna e a poca distanza l’una dall’altra.
Al loro interno: diverse aule, una camera oscura, una sala posa attrezzata, una postazione di postproduzione e scansione e stampa digitale professionale, una biblioteca specializzata, in costante aggiornamento, che conta più di 400 volumi e abbonamenti alle principali riviste internazionali.
Gli allievi possono inoltre contare su un numero importante di convenzioni con artigiani professionisti, rivenditori, locali, librerie e teatri.

OPPORTUNITÀ

Durante il corso dell’anno numerose saranno le occasioni di essere coinvolti e vivere dall’interno la realtà dinamica di Spazio Labo’, che oltre alla scuola promuove anche attivamente una galleria, che espone sia autori emergenti che rinomati, a livello nazionale e internazionale, ed è un luogo di divulgazione della cultura fotografica che propone ogni mese incontri, presentazioni e seminari.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il corso annuale serale in fotografia-percorso tecnico ha un costo complessivo di 2500 euro.

ISCRIZIONE

Le iscrizioni sono aperte da luglio 2021 fino al completamento dei posti disponibili e il numero massimo di partecipanti ammessi è 14.
Per iscriversi è obbligatorio un colloquio conoscitivo con la direzione della scuola.
Per prenotare il colloquio scrivere a: info@spaziolabo.it

CALENDARIO LEZIONI

19 ottobre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

26 ottobre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

2 novembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

6 novembre 2021, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

7 novembre 2021, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

9 novembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

16 novembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

23 novembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

27 novembre 2021, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

28 novembre 2021, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

30 novembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

14 dicembre 2021, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

11 gennaio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

18 gennaio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

25 gennaio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

29 gennaio 2022, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

30 gennaio 2022, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

1 febbraio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

8 febbraio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

15 febbraio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

22 febbraio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

26 febbraio 2022, sabato, dalle 19.30 alle 21.30

1 marzo 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

8 marzo 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

15 marzo 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

19 marzo 2022, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

20 marzo 2022, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

22 marzo 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

29 marzo 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

5 aprile 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

9 aprile 2022, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

10 aprile 2022, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

26 aprile 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

3 maggio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

7 maggio 2022, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

8 maggio 2022, domenica, dalle 10 alle 17 (1h break)

10 maggio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

17 maggio 2022, martedì, dalle 19.30 alle 21.30

21 maggio 2022, sabato, dalle 10 alle 17 (1h break)

TITOLO RILASCIATO

Al superamento della soglia del 70% di presenza in aula, viene rilasciato un attestato di frequenza in cui ciascun allievo avrà una valutazione personale sulla base dei risultati conseguiti e del lavoro svolto.

DOCENTI

ROBERTO ALFANO

Fondatore e direttore di Spazio Labo’ insieme a Laura De Marco.
Dal 1999 collabora con diversi brand privati per la realizzazione di campagne di comunicazione ed advertising.
Nel 2010 crea e fonda Spazio Labo’ | Centro di fotografia e contestualmente il progetto formativo “Photography Workshop in New York”. Attualmente dirige e cura le attività didattiche di Spazio Labo’ e dal 2012 è direttore della Scuola Biennale in Fotografia e responsabile della didattica, tra cui i master di alta formazione in fotografia.  Dal 2011 collabora come lettore di portfolio e giurato presso alcuni dei più rinomati festival di fotografia in Italia, tra cui SIFest e PhotoVogue. Nel 2018, insieme a Laura De Marco, è direttore artistico della 26a edizione del festival di fotografia SIFest.
DOCENZA: TECNICHE DI RIPRESA IN STUDIO.
Samantha Azzani Spazio Labo'

SAMANTHA AZZANI

Fotografa indipendente e artista visuale, vive e lavora tra Modena e Bologna.
Dopo il diploma in lingue straniere, intraprende per qualche anno un percorso professionale in ambito legale e commerciale per poi iscriversi, nel 2016, alla Scuola Biennale in Fotografia di Spazio Labo’. Studentessa e fotografa dalle apprezzabili qualità collabora con Spazio Labo’ sin da subito, rivestendo dapprima il ruolo di responsabile del master in fotografia documentaria, e successivamente docente. Dal 2017 collabora con agenzie e professionisti svolgendo reportage di eventi e matrimoni. Dal 2019 viene selezionata  come studio manager dal fotografo, artista e ricercatore Davide Monteleone.
DOCENZA: TECNICHE DI RIPRESA FOTOGRAFICA, LINGUAGGI, AUTORIALITÀ

CHIARA FRANCESCA RIZZUTI

Nata a Cremona nel 1991, Chiara vive attualmente a Bologna.

Dopo la laurea al DAMS con una tesi in semiotica, si iscrive al corso annuale di fotografia di Spazio Labò. Successivamente vince una borsa di studio per il master di Alta Formazione di Fondazione Modena Arti Visive. Durante il biennio, vince una residenza d’artista presso la Geidai University of Fine Arts di Tokyo.

Nel corso degli anni ha modo di confrontarsi tramite stage e workshop con varie realtà italiane dedicate alla fotografia, con un occhio soprattutto all’editoria indipendente.

Dal 2017 lavora da freelance come digital retoucher soprattutto per la moda e come docente presso FMAV per i corsi dedicati a InDesign e alla post produzione. Nel frattempo, studia presso la magistrale di Antropologia Culturale per apprendere nuovi strumenti da affiancare alla propria ricerca, specializzandosi in antropologia medica.

DOCENZA: POSTPRODUZIONE DIGITALE.

FRANCESCA CESARI

Francesca Cesari lavora come fotografa freelance con base a Bologna. Laureata in Storia dell’Arte Contemporanea ha un diploma in Professional Photographic Practice del LCP di Londra. La sua ricerca si concentra sulle persone nel loro ambiente, fotografate prevalentemente in luce naturale. L’indagine visuale è volta ad osservare le relazioni umane e i passaggi fondamentali dell’esistenza come la famiglia, l’adolescenza, la maternità e le relazioni, con una particolare attenzione al femminile. E’ uno degli autori dell’Agenzia LUZ Photo.
DOCENZA: IL RITRATTO INTIMO
Francesca Farini Spazio Labo'

FRANCESCA FARINI

Dopo gli studi in Giurisprudenza, rivoluziona la sua vita seguendo la sua più grande passione: la fotografia. Nell’anno 2015/2016 si diploma alla scuola di  Spazio Labo’.
Al termine degli studi inizia un percorso di formazione dentro la scuola e in seguito una collaborazione attiva nei corsi di fotografia digitale e analogica. In questo periodo si fortifica la sua conoscenza e il suo interesse per la fotografia analogica anche attraverso la frequentazione di master di specializzazione (Still life, Architettura e Interni). Oltre alla docenza si occupa di fotografia di still life, di architettura e di paesaggio urbano.
Dal 2017, è docente e coordinatrice della didattica legata al mondo della fotografia analogica, responsabile del master di architettura.
DOCENZA: FOTOGRAFIA DI ARCHITETTURA E PAESAGGIO.

ALUMNI

COVID-19 | NORME DI SICUREZZA

In occasione del ritorno in aula a ottobre 2021, Spazio Labo’ ha messo in sicurezza i suoi estesi spazi secondo la normativa nazionale e regionale vigente.

Clicca qui per scoprire di più sulla policy di Spazio Labo’ e come sarà garantita la migliore esperienza didattica possibile in caso di un eventuale nuovo ed esteso lockdown.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi