Spazio Labo’ | Photograpy, Strada Maggiore 29 40125, Bologna, tel. 3515074890

FEDERICA BERTAGNOLLI

Studio sull’arrossamento del lago di Tovel

Studio sull’arrossamento del lago di Tovel  è un progetto nato all’interno del modulo di progettualità condotto da Laura De Marco, Giuseppe De Mattia, Martino Lombezzi e Davide Tranchina durante il secondo anno del Corso Biennale in Fotografia 2017/2019 di Spazio Labo’. Il progetto è stato finalizzato in forma di libro, progettato e messo a punto nel modulo di Grafica editoriale e Book Making II condotto da Simonetta Scala, e all’interno della mostra finale collettiva allestita presso la galleria di Spazio Labo’ dal 27 giugno al 20 settembre 2019.

La natura, l’intera realtà che osserviamo, può essere interpretata come un insieme di cambiamenti: metamorfosi che si susseguono trascinate da un flusso inarrestabile, e che non sempre corrispondono alle nostre aspettative. Può capitare, ad esempio, che uno specchio d’acqua assuma all’improvviso una tonalità color sangue, lasciando interdetti eventuali osservatori e stuzzicandone la fantasia.  

È il caso del lago di Tovel, famoso fin dall’Ottocento per questa sua magica particolarità. Oggi il fenomeno dell’arrossamento non esiste più; ci sono rimaste, in compenso, le testimonianze di una ricerca in bilico tra scienza e leggenda, tra storia e mitologia. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi