Spazio Labo’ – Centro di fotografia | Strada Maggiore 29 | Bologna

MASTER IN FOTOGRAFIA DI RITRATTO – 2021

V EDIZIONE

MASTER IN FOTOGRAFIA DI RITRATTO

CON MATTIA ZOPPELLARO

IL MASTER

Frequentare la quinta edizione del master in fotografia di ritratto di Spazio Labo’ significa avere la possibilità di confrontarsi con Mattia Zoppellaro, uno dei più affermati fotografi di ritratto in Italia, al fine di lavorare su un proprio portfolio editoriale, strumento indispensabile per il mondo dei brand e delle agenzie e per iniziare, o perfezionare, un percorso professionale nel mondo della fotografia di ritratto.

Secondo Mattia Zoppellaro, un ritratto è il risultato di un incontro fra due persone: chi fotografa e chi è fotografato. Sta tutto in questo legame e ciò che conta davvero è riuscire a restituirlo in un’immagine. L’obiettivo del master in fotografia di ritratto è proprio questo: imparare a creare le condizioni ideali affinché ciò accada, dotare i partecipanti del bagaglio di competenze e conoscenze necessarie per avere uno sguardo sempre più personale sul ritratto.

I partecipanti si troveranno ad affrontare, durante le sessioni di scatto svolte a fianco del docente, diverse situazioni di luce e ambientali, per restituire visioni e interpretazioni personali. Durante il master si imparerà a gestire con padronanza la luce a seconda delle diverse esigenze lavorative e di visione, passando dalla luce naturale a quella in studio e mista, ma soprattutto saranno determinanti i momenti di scatto e di confronto con il docente in relazione alle proprie visioni e al rapporto con i diversi soggetti. Relazione, dialogo, lavoro individuale e di gruppo: si lavorerà molto sull’interazione, perché è la condivisione che genera risultati in ognuno di noi; ecco perché il master, in tutte le sue fasi, sarà basato su un confronto costante. Un confronto vero.

Scopriremo insieme, come prima cosa, la componente teorico-linguistica; per farlo, partendo dalle attitudini e dalla visione di ognuno, giungeremo a un approfondimento dei grandi maestri del passato e del presente. È questo un primo passaggio fondamentale, per poi inoltrarci nella tecnica pura; usufruendo delle strutture e delle numerose attrezzature a disposizione di Spazio Labo’, approfondiremo quella serie di topic e aspetti legati al ritratto: le luci, gli ambienti indoor e outdoor, il “momento”, l’editing, studiando nel dettaglio tutte quelle tecniche di narrazione con cui interpretare il concetto di ritratto, oggi, in ciò che definiamo contemporaneità. E se d’incontro si parla, allora sarà importante approfondire e analizzare alcune tematiche dedicate con altri fotografi, photo editor e curatori, editando e discutendo insieme, durante le sessioni pomeridiane, le immagini come i lavori svolti in autonomia.

TEMI

  • Il ritratto nella visione di Mattia Zoppellaro
  • Visione portfolio e confronto
  • Ritratto di strada
  • Attrezzatura, luci, logistica
  • Visione di immagini ed editing
  • Studio delle sessioni di scatto
  • Confronti individuali e collettivi
  • Strutturazione di un progetto personale
  • Storytelling
  • La visione personale nel ritratto

SPECIAL GUESTS

  • Sebastiano Leddi, fondatore e direttore della rivista-format Perimetro e dell’agenzia fotografica Kind Of;
  • Giulia Ticozzi, photo editor e curatrice freelancer.

DOCENTE

Mattia Zoppellaro. Dopo una breve esperienza nel mondo del cinema come assistente di Carlo Mazzacurati, nel 2001 si diploma in fotografia allo IED di Milano. Dopo un periodo di 2 anni presso il dipartimento di fotografia di Fabrica (il Centro di Ricerche sulla Comunicazione di Benetton), nel 2003 si trasferisce in Inghilterra, dove collabora con varie riviste musicali ed etichette discografiche. Contemporaneamente realizza vari progetti personali: reportage sociali (Irish Travellers, Rifugiati Kosovari, Cacciatori di Streghe Africani, Senzatetto di Hackney, Prigioni di Massima Sicurezza del Nord-Est Italiano), di costume (Cerimonie Religiose nel Meridione, Fiera del Sesso di Milano) e sui movimenti giovanili (Rave Parties Europei, Punk Messicani, Scena Hip Hop di Dakar). Nel 2017 pubblica il suo primo libro “Appleby” (Contrasto) sugli irish travellers. Tra i personaggi da lui scattati troviamo Lou Reed, Patti Smith, Giulio Andreotti, Giorgio Armani, U2, Usain Bolt, Noel Gallagher, Dario Argento, Iggy Pop, James Franco, Vasco Rossi, Depeche Mode, Wes Anderson, e molte altre star. Il suo lavoro è stato pubblicato su Rolling Stone, Sunday Times Magazine, El Pais Semanal, Financial Times Weekend, D e Velvet di Repubblica, Max, Mojo, NME, L’Espresso, Io Donna, Vanity Fair, GQ, Les Inrockuptibles, Sportweek, Colors, Icon. Attualmente vive tra Milano e Londra.

Mattia Zoppellaro - Master di ritratto

QUESTO MASTER FA PER ME?

Il master in fotografia in ritratto è rivolto a chi ha già una buona conoscenza della tecnica fotografica, ha già maturato una buona esperienza in campo fotografico e buone capacità di postproduzione. Si consiglia il possesso di uno o più corpi macchina digitali, computer portatile, cavalletto. Per potersi iscrivere al master è necessario prenotare un colloquio conoscitivo informale con uno dei responsabili di Spazio Labo’ (si vedano le modalità di iscrizione).

Se vuoi capire insieme a noi se questo master è adatto alle tue esigenze contattaci via e-mail o per telefono: info@spaziolabo.it – 351 5074890.

RISORSE

Spazio Labo’ mette a disposizione gratuitamente degli allievi, durante tutto il periodo di svolgimento del master, lo studio fotografico e le relative attrezzature di illuminazione, al fine di agevolare l’apprendimento, la pratica e lo svolgimento dei progetti. Il set e le attrezzature saranno disponibili durante i giorni e negli orari di apertura.

CALENDARIO E PROGRAMMA

INTRODUZIONE

23 ottobre 2021, sabato, dalle 10 alle 18: presentazione del programma del master, la fotografia di Mattia Zoppellaro, visione autori di riferimento, letture portfolio;
24 ottobre 2021, domenica, dalle 10 alle 18: il ritratto con luce naturale (sessione pratica con editing e revisione); progettualità, editing e presentazione: discussione del progetto personale di storytelling tramite il ritratto che i partecipanti realizzeranno autonomamente durante il periodo di svolgimento del master.

IL RITRATTO IN STRADA

20 novembre 2021, sabato, dalle 10 alle 18: revisione e discussione dei progetti personali di storytelling; lecture sui maggiori ritrattisti “di strada”; sessione di scatti in esterni con modello, con tutoring individuali one-to-one;
21 novembre 2021, domenica, dalle 10 alle 18: sessione di scatto in esterni con modello, con tutoring individuali one-to-one; editing e revisione delle immagini realizzate durante il weekend.

FOTO IN STUDIO

4 dicembre 2021, sabato, dalle 10 alle 18: revisione e discussione dei progetti personali di storytelling; lecture sui maggiori ritrattisti da studio; tecnica di studio livello 1-basic sull’illuminazione in studio;
5 dicembre 2021, domenica, dalle 10 alle 18: sessione fotografica pratica in studio con modello, editing e revisione delle immagini.

FOTO IN STUDIO / 2

22 gennaio 2022, sabato, dalle 10 alle 18: revisione e discussione dei progetti personali di storytelling; tecnica di studio livello 2-avanzata con approfondimenti sulle dinamiche della fotografia in studio;
23 gennaio 2022, domenica, dalle 10 alle 18: sessione fotografica pratica in studio con modello, editing e revisione delle immagini.

IL RITRATTO IN STRADA / 2

19 febbraio 2022, sabato, dalle 10 alle 18: sessione fotografica con modello in esterni, editing e discussione delle immagini;
20 febbraio 2022, domenica, dalle 10 alle 18: revisione e discussione dei progetti personali di storytelling; lecture con special guest: Sebastiano Leddi (fondatore e direttore della rivista- format “Perimetro” e dell’agenzia fotografica “Kind Of”)

STORYTELLING E FOTOGRAFIA

26 marzo 2022, sabato, dalle 10 alle 18: revisione e discussione dei progetti personali di storytelling; revisione dei lavori di ritratto realizzati nelle ore del Master;
27 marzo 2022, domenica, dalle 10 alle 18: incontro con la photo-editor Giulia Ticozzi e lettura portfolio dei progetti personali.

DURATA E FREQUENZA

Il master in fotografia in ritratto si svolge durante il fine settimana per un totale di 96 ore: sabato e domenica dalle 10 alle 18. Le lezioni si svolgono, a seconda del programma, sia presso la sede di Strada Maggiore 29, sia presso lo studio in via Zanolini 9. Gli allievi saranno preventivamente informati circa la sede di svolgimento delle lezioni.

TITOLO RILASCIATO

Al superamento della soglia del 70% di presenza, viene rilasciato un attestato di frequenza e un diploma di merito in cui ciascun allievo avrà una valutazione personale sulla base dei risultati conseguiti e del lavoro svolto.

PARTECIPANTI

L’ammissione al master è aperta a tutti fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti: 14. Numero minimo di partecipanti: 10

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il master ha un costo complessivo di 2.300 euro. Il pagamento può essere rateizzato: 40% al momento dell’iscrizione, 20% entro il 10 ottobre 2021, 20% entro il 30 gennaio 2022, 20% entro il 1 marzo 2022.

ISCRIZIONE

Il master in fotografia di ritratto è riservato ai soci di Spazio Labo’. Per associarsi occorre presentare domanda tramite e-mail all’indirizzo info@spaziolabo.it o di persona presso la nostra sede negli orari di apertura. Per iscriversi al master in fotografia di ritratto si prega di mandare una mail a info@spaziolabo.it indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail e le proprie disponibilità (data, orario) per effettuare il colloquio di ammissione (di persona o tramite video chiamata). É anche possibile lasciare questi dati di persona presso la sede negli orari di apertura della segreteria. L’iscrizione al master viene confermata al termine del processo di selezione e ufficializzata al versamento anticipato del saldo, presso la sede o tramite bonifico bancario. Per ulteriori informazioni: info@spaziolabo.it – 351 5074890..

TESTIMONIAL

«La prima impressione avuta è stato notare il quantitativo di energie investite da Mattia e la capacità di mantenere il livello qualitativamente alto fino a fine domenica. Mi sono ritrovata a fare foto su foto, e poi rinnegarle la settimana successiva. Se prima del master mi avessero chiesto cosa mi piacesse fotografare non avrei saputo rispondere; se oggi dovessero pormi la stessa domanda potrei trattenere quella persona per mezza giornata parlando di situazioni, emozioni, contesti, attimi e progetti scaturiti da questa esperienza. Grazie Mattia per la generosità e l’onestà intellettuale che hai deciso di mettere sul tavolo in ogni singolo momento di questo percorso» • Alice, 2020/21

«Penso che questa scuola sia una vera risorsa preziosa che ho avuto la fortuna di poter scoprire e che conto di poter frequentare ancora a lungo. Grazie a Mattia mi sono sentita da subito libera e tranquilla di esprimere le mie mille difficoltà, riflessioni e piccole soddisfazioni, sapendo di essere capita e ascoltata. Sono davvero contenta di come Mattia sia riuscito a spronarmi nel modificare le mie impostazioni iniziali e ho apprezzato tantissimo sia le sue lezioni che il suo modo schietto, deciso e autentico nel rinforzare le nostre abilità e allo stesso tempo evidenziare i punti su cui lavorare. Anche sforzandomi non riesco a trovare punti di critica negativa e davvero credo che il lavoro svolto da tutti voi sia stato meraviglioso, per lo più in un anno pieno di complessità e continui cambi di programma dovuti alla pandemia» • Ilaria, 2020/21

«È la prima volta che frequento un percorso di questa durata, avevo mille dubbi perché sapevo che l’impegno di tempo ed economico che mi avrebbe richiesto sarebbe stato rilevante. Posso dire, a posteriori, di essere assolutamente soddisfatta di aver fatto questa scelta, di essermi “buttata”. Esco da questa esperienza con la sensazione di essermi “riempita”: ho potuto vedere tanta fotografia, tanti autori nuovi, confrontarmi con persone diverse da me che mi hanno stimolato, sostenuto, incoraggiato e aiutato a migliorare. Mi sono trovata spessissimo in situazioni in cui ho dovuto misurarmi con me stessa, mettermi in gioco, spingermi oltre la mia zona di comfort e devo dire che è stato davvero divertente e stimolante!» • Simona, 2019-21

«Partecipare ai vostri eventi, corsi o master è sempre un piacere, sia a livello formativo che a livello umano, soprattutto perché così è possibile creare dei gruppi di persone con la stessa passione per la fotografia e aver modo di crescere insieme. Ho veramente apprezzato Mattia come insegnante anche perché nel suo modo di fare essere è “duro”, e la sua critica mi ha aiutato veramente tanto a capire come poter migliorare, come ho trovato utilissima la presenza del tutor e la possibilità di avere un confronto con questa figura di supporto su quello che facevamo durante le lezioni ma “a casa”: mi ha aiutato a capire come poter andare avanti anche nella mia attività professionale» • Marco, 2019-21

«È stato un piacere per me condividere con voi questa bellissima esperienza, grazie alla quale ho potuto anche conoscere persone fantastiche. Il Master a me è piaciuto così com’è stato organizzato e non credo ci siano molte modifiche da fare. È stato un onore poter apprendere così tante conoscenze e approfondimenti dalle lezioni di Mattia» • Federico, 2019-21

COVID-19 | NORME DI SICUREZZA

Spazio Labo’ mette costantemente in sicurezza i suoi spazi e i suoi allievi secondo le normative nazionali e regionali vigenti, garantendo un percorso didattico costante e fluido anche in caso di eventuali periodi di lockdown forzati. Garantiamo la migliore esperienza didattica possibile in base ai possibili cambiamenti della situazione sanitaria nazionale, grazie alla ampia estensione delle nostre strutture e alla capacità duttile dei nostri docenti di rimodulare alcune lezioni in remoto, recuperando in calendario le sessioni pratiche di apprendimento.

Clicca qui per scoprire di più sulle Covid policy di Spazio Labo’.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi